L’Ufficio Patrimonio del Comune ha reso nota la graduatoria provvisoria per l’assegnazione in locazione semplice degli alloggi di edilizia popolare siti nel territorio milazzese, redatta dopo aver valutato le istanze presentate dai cittadini a seguito del bando pubblicato lo scorso anno: a presentare domanda sono state 144 persone.

La Commissione comunale ha istruito tutte le istanze pervenute entro i termini stabiliti, seguendo le indicazioni del proprio regolamento disciplinante i criteri di assegnazione dei punteggi per la formazione della graduatoria. Alla fine sono risultate ammesse 118 domande, delle quali però 26 con riserva. Escluse invece altre 26 istanze ritenute inammissibili per carenza di requisiti. La graduatoria sarà inviata anche all’istituto autonomo case popolari di Messina (IACP) per gli adempimenti previsti quando si dovranno assegnare alloggi liberi.

Foti Rodrigo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


9 − = quattro