MESSINA – Dopo un confronto dei lavoratori di Messinambiente con l’avv. Antonino Dalmazio, esperto per la gestione dei rapporti con le società a partecipazione comunale, il Commissario straordinario del Comune, Luigi Croce, ha incontrato nella tarda mattinata, a palazzo Zanca, una delegazione sindacale formata dai segretari Fp Cgil, Clara Crocè, di Fit Cisl, Enzo Testa e di Uil Trasporti, Silvio Lasagni. Presenti all’incontro il segretario generale, Santi Alligo, il ragioniere generale, Nando Coglitore e il commissario liquidatore di Messinambiente, Armando Di Maria è stata confermata la definizione, pur nella situazione emergenziale della casse comunali, di quei provvedimenti necessari a garantire i servizi di igiene ambientale alla cittadinanza e quindi andare incontro alle aspettative salariali dei lavoratori che oggi hanno manifestato dinanzi la sede municipale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


nove + = 10