Il Presidente di ATM Giuseppe Campagna e il Consigliere di Amministrazione Salvatore Ingegneri hanno effettuato oggi una visita allo stabilimento di Flumeri del gruppo IIA (Industria Italiana Autobus). L’occasione è stata propizia per verificare alcune tra le ultime novità offerte dai nuovi modelli di bus destinati al TPL di molte città italiane. 

“ATM – dichiara il Presidente Campagna – ha voglia di crescere e di offrire un servizio sempre migliore in quanto ad efficienza, accessibilità, comfort e sostenibilità. Per farlo è necessario partire da un parco mezzi prestante e moderno. 

Nello stabilimento di Flumeri abbiamo potuto osservare le moderne operazioni connesse al processo produttivo ed al controllo qualità. L’obiettivo di ATM rimane quello di potenziare, rinnovare e modernizzare la flotta sia con moderni veicoli euro 6 che con nuovi mezzi ibridi ed elettrici. Si stanno già mettendo in campo – conclude Campagna – possibili soluzioni per poter raggiungere questo ambizioso obiettivo, al fine di essere pronti per l’auspicata ripartenza post pandemia e di migliorare il servizio per l’utenza messinese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× 1 = uno