1 Nella serata di ieri una pattuglia del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Messina hanno denunciato per il reato di porto ingiustificato di armi ed oggetti atti ad offendere un 35enne cittadino albanese, residente a Messina, con precedenti di polizia, fermato alle ore 22.00 alla guida di un’autovettura in via Giacomo Venezian.

A seguito di perquisizione veicolare il prevenuto veniva trovato in possesso di un bastone in legno avente lunghezza di cm 63 e diametro cm 2,7 nonchè di un’asta in metallica della lunghezza di cm 7, oggetti rinvenuti nel bagagliaio della propria autovettura.

Tutto il materiale veniva sottoposto a sequestro ed il soggetto denunciato.

2

Nella medesima serata veniva altresì segnalato in stato di libertà per i reati di falsità materiale e di guida senza patente, un 24enne cittadino serbo residente a Messina fermato sul Viale Annunziata, mentre circolava alla guida di un ciclomotore con targa artefatta, nonchè sprovvisto della necessaria patente di guida perchè mai ottenuta. Dal controllo alla banca dati la sigla riportata sulla targa era inesistente, mentre non risultava oggetto di ricerche il ciclomotore.

Per tali motivi il soggetto veniva denunciato e la targa sequestrata.