santoro rosario consigliereDi seguito la nota diffusa dal Consigliere della 2^ Circoscrizionre Rosario Santoro: “L’Istituto Autonomo Case Popolari ha realizzato nel lotto I di Pistunina un centro civico polifunzionale nell’ambito dei finanziamenti del risanamento previsti dalla legge regionale n. 10 del 1990 riformata nel 2002, e che gli stessi locali sono stati assegnati al Comune che doveva renderli utilizzabili per i servizi e le esigenze istituzionali in relazione alla funzionalità amministrativa della stessa con locali consoni a tali esigenze.

DSC00469 Il centro civico polifunzionale ricadente nell’ambito F del risanamento di S. Lucia – S. Filippo è costituito da un edificio destinato a funzioni civiche il cui corpo di fabbrica dello stesso ha una intelaiatura spaziale in cemento armato ed è stato realizzato in un’area di 3.675 mq che comprende tre sale polifunzionali con destinazione d’uso flessibile, locali servizi (compreso un wc per disabili), un locale infermeria, tre locali per uffici, un locale tecnico, corridoi e tre vani ingresso, con la disponibilità di numerosi posti per parcheggio, e comprende una superficie interna utile di 1.200 mq divisa in tre settori con entrate separate con la possibile realizzazione di tre ambienti diversificati.

Inoltre vi è un anfiteatro all’aperto che si trova nel lato nord-est del centro ed ha una capienza di 135 posti distribuiti su una gradinata semicircolare di quattro sedute e su un’ altra ad arco di due, ed una zona centrale destinata a palcoscenico dove si potrebbero tenere spettacoli ed organizzare manifestazioni e/o esposizioni

DSC00471

Considerato che il costo per la realizzazione della struttura è stato di € 1.355.182,90 considerevole spesa che non si può sprecare in tal modo lasciando il Centro Civico nel degrado e nell’abbandono totale, tanto che tutto intorno è divenuta una discarica e i locali sono stati vandalizzati dopo essere rimasti chiusi ed inutilizzati ormai da parecchi anni.

Al momento l’edificio necessita di un intervento di ripristino che prevede certamente un impegno economico gravoso che bisogna quantificare per i lavori di adeguamento e di fruibilità per i servizi che si vogliano istituire

Chiedo al Sindaco ed all’amministrazione attiva di questo Comune di sapere quale destinazione d’uso voglia fare del Centro civico polifunzionale del Lotto I di Pistunina.”