Tornano le giornate in piazza di ABC, Amici dei Bimbi in Corsia, l’associazione di volontariato messinese che da dodici anni si impegna a rendere meno tristi le degenze dei bambini ricoverati presso il Policlinico di Messina.


L’appuntamento è per sabato 9 ottobre e domenica 10 ottobre (sabato dalle ore 10:00 alle ore 20:00, domenica dalle ore alle ore 10:00 alle ore 13:00) a piazza Cairoli a Messina.


L’iniziativa, consiste nella consegna di una piantina in cambio di un contributo economico, finalizzato alla raccolta di fondi da destinare alla realizzazione di progetti destinati a migliorare gli ambienti e la degenza dei piccoli ricoverati nei Reparti Pediatrici del Policlinico di Messina.


I volontari ABC, inoltre, illustreranno le attività dell’associazione alle persone che interverranno e vorranno ricevere informazioni su come diventare volontario.
L’attività dell’Associazione Amici dei Bimbi in Corsia è andata avanti, pur con le cautele imposte, anche durante il periodo del lockdown. L’Associazione ha fatto arrivare le uova di Pasqua ai bimbi ricoverati nei reparti pediatrici del Policlinico, e ha donato attrezzature per i ventilatori polmonari utilizzati in terapia intensiva.


Ma l’obiettivo più grande è stato raggiunto con la realizzazione dell’Isola del Sorriso del maestro Silvio Irilli di Ospedali Dipinti. Grazie a una raccolta fondi organizzata nella piattaforma “Eppela”, la sala d’attesa di Neuropsichiatria infantile e una parte dell’androne di ingresso del Policlinico, sono stati trasformati nell’Isola del Sorriso, uno scenario con palme, vista mare, e tanti personaggi che si affacciano dai pilastri diventati dei bellissimi tronchi, insieme all’immancabile mascotte di ABC e di Ospedali Dipinti per accogliere al meglio i bambini.


Il pronto soccorso pediatrico è diventato “l’Acquario in Corsia”, con delfini, tartarughe e pesci tropicali. Infine, la sala giochi del reparto di neuropsichiatria infantile è diventata uno strepitoso “bosco incantato”, donato interamente da ABC.
L’Associazione ovviamente, non vuole fermarsi e proseguirà con i suoi progetti in favore dei bimbi ospedalizzati, rendendo altri locali dei reparti Pediatrici meno grigi e tristi.


Ciò, finora è stato possibile e continuerà ad esserlo, grazie alla generosità di tanti messinesi che hanno compreso la “mission” di ABC.


Appuntamento, quindi, per questo fine settimana a piazza Cairoli per consentire ai piccoli pazienti di trascorrere un periodo meno triste durante il loro ricovero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− 1 = otto