carabinieri-7Stamattina, intorno alle 6.30, il corpo senza vita di un uomo, di età compresa tra i 60 ed i 70 anni, con indosso camicia a quadri, maglione blue, giubbotto smanicato e blue jeans, é stato rinvenuto nelle acque antistanti Paradiso, sulla riviera nord di Messina. Il cadavere non é ancora stato identificato, in quanto sprovvisto di documenti.
L’ uomo é 1.75, circa, ha capelli brizzolati ed ha una protesi nell’ arcata superiore.
Sul luogo del ritrovamento sono subito intervenuti i Carabinieri di Giostra, del nucleo Radiomobile e del nucleo Operativo, con il Ten. Colonnello Lerario e il Maggiore Rocca, sono stati, invece, i Vigili del Fuoco a trascinarlo a riva.
Subito dopo, per una prima ispezione sul cadavere, sono giunti il medico legale, Dott. Giovanni Andò e il sostituto procuratore Dott.ssa Stefania La Rosa.
Sul viso dell’ uomo sono state riscontrate escoriazioni.
I carabinieri invitano chiunque fosse a conoscenza di altre notizie di chiamare il 112.per facilitare il riconoscimento dell’uomo. (R.G.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− 8 = zero