201511E’ stato presentato al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Messina, il nuovo Direttivo del Centro Studi di Informatica Giuridica. Il CENTRO STUDI DI INFORMATICA GIURIDICA è apartitico, ha carattere volontario e non ha scopo di lucro. Da Statuto, lo scopo di tale Associazione è quello di sviluppare la ricerca, lo studio, l’analisi, la prassi, e la diffusione della scienza informatica applicata in campo giuridico, economico, commerciale ed amministrativo con particolare riguardo alla Pubblica Amministrazione nonché l’applicazione del mezzo informatico nelle libere professioni . E’ altresì scopo del Centro Studi di Informatica Giuridica promuovere la formazione nonché l’aggiornamento professionale degli operatori giuridici relativamente alle tecnologie informatiche, telematiche e multimediali e non da ultimo il P.C.T..

Nella Composizione del Nuovo Direttivo sono state conferite le seguenti Cariche:

– Avv. Antonio Tesoro (Presidente)

– Avv. Salvatore Irrera (Vice Presidente)

– Avv. Bianca Santoro (Vice Presidente Vicario)

– Avv. Elisa Donnici (Segretario)

– Avv. Michele Cordopatri (Tesoriere)

– Avv. Alessio Robberto (Responsabile Formazione)

– Avv. Gabriele Lo Prete – Avv. Giuseppe Minissale – Avv. Alessandro Poma

– Avv. Silvana Paratore (Public Relations and Communications)

– Avv. Filippo Di Blasi ( Delegato P.P.T.)

– Avv. Ferdinando Croce (Delegato P.A.)

– Avv. Rossella Natoli (Delegato Rapporti con le Istituzioni)

– Avv. Angela Bruno Rao (Responsabile Informatico)

– Avv. Tonino Imbesi (Referente Barcellona P.G.)

Comitato scientifico:

– Avv. Carlo Carrozza (Coordinatore)

– Avv. Giovanni Arena – Avv. Maria Astone – Avv. PierPaolo Gemelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


9 × = diciotto