Con l’avvio delle attività di manutenzione straordinaria delle vetture tramviarie si avrà una riorganizzazione delle corse da domani, mercoledì 15: i tram partiranno ogni 20 minuti dai due capolinea e, al contempo, verranno implementate le corse dei bus, e in particolare dello Shuttle, per favorire gli spostamenti soprattutto dalle periferie al centro cittadino e viceversa. Nelle fasce scolastiche, la linea 1 avrà una frequenza di 7 minuti rispetto ai 15 minuti attuali. “ATM, grazie ai suoi autisti si sta impegnando al massimo per offrire un servizio di qualità alla cittadinanza – dichiara il Presidente di A.T.M. S.p.A. Giuseppe Campagna –. Le attività programmate di riparazione e riqualificazione dei tram che prevedono un ammodernamento delle parti meccaniche, una nuova livrea e nuovi allestimenti interni, non erano rinviabili ulteriormente a causa del degrado estremo in cui si trovano alcune vetture e del totale abbandono avvenuto negli ultimi 15 anni tanto che varie vetture sono state cannibalizzate. I mezzi necessitavano di interventi urgenti senza i quali è impossibile garantire un servizio stabile e sicuro alla cittadinanza; tuttavia l’incremento delle corse dei bus permetterà di mantenere un buon livello di mobilità per i viaggiatori. Stiamo pensando agli studenti e ai lavoratori e, grazie ai mezzi che già sono in circolazione e a nove nuovi bus ad alta capacità che saranno disponibili a breve, – conclude Campagna – garantiremo un servizio sempre più rapido ed efficiente”. La nuova tabella oraria è disponibile sul sito ATM e sul canale Telegram dell’Azienda che invia in tempo reale gli avvisi sulle corse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− 1 = otto