Con delibera del Commissario Straordinario del Comune, Luigi Croce, sono stati dati indirizzi al dirigente del Dipartimento Patrimonio per procedere al recupero delle entrate derivanti dalla concessione dei passi carrabili. La decisione dopo l’accertamento che l’ammontare dei proventi derivanti dai canoni di concessione per passi carrabili appare insufficiente rispetto alle autorizzazioni rilasciate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ otto = 10