Da stasera, lunedì 4, sino a giovedì 7, nella fascia oraria 20-6, saranno effettuati dalla Messinaservizi Bene Comune interventi di scerbatura nel quadrilatero compreso tra le vie Vittorio Veneto, Catania, Gazzi, e La Farina. Vigerà pertanto il divieto di sosta sul lato sud di via Vittorio Veneto, lato mare di via Catania, su entrambi i lati di via Gazzi, lato monte di via La Farina, e su entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie Siracusa, Napoli, Reggio Calabria, Emila e Toscana.

Sempre da stasera, lunedì 4, sino a giovedì 7, nella fascia oraria 20-6, le attività di scerbatura interesseranno il quadrilatero compreso tra le vie Dante Alighieri, La Farina, Lucania e Roosevelt. La sosta sarà interdetta sul lato mare di via Dante Alighieri, lato monte di via La Farina, lato sud di via Lucania, lato nord di via Roosevelt e su entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie Puglie, Reggio Calabria e Napoli.


Oggi, lunedì 4, e domani, martedì 5, nella fascia oraria 7-17, la scerbatura riguarderà il quadrilatero compreso tra le vie del Duca, Bellinzona, piazza Castronovo, G. Bensaja, Onofrio Gabriele e viale della Libertà. Il divieto di sosta insisterà sul lato mare di via del Duca, lato nord di via Bellinzona, quadrante nord/ovest di piazza Castronovo, lato monte di via G. Bensaja, entrambi i lati di via Onofrio Gabriele e dei tratti interclusi di via G. Savonarola, e sul lato monte di viale della Libertà, nel tratto compreso tra via Brasile e la rotatoria in corrispondenza dell’intersezione con il viale Annunziata.

Da mercoledì 6 sino a venerdì 8, fascia oraria 20-6, la scerbatura sarà effettuata nei quadrilateri compresi tra viale San Martino e le vie Maddalena, Risorgimento e T. Cannizzaro, e tra le vie Geraci, viale San Martino, Santa Cecilia e Risorgimento. La sosta sarà vietata sul lato monte di viale San Martino, lato nord di via Maddalena, lato mare di via Risorgimento, lato sud di via T. Cannizzaro, su entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie dei Mille, E. L. Pellegrino, XXVII Luglio, N. Fabrizi e Dogali, sul lato nord di via Geraci, lato monte di viale San Martino, lato sud di via S. Cecilia, lato mare di via Risorgimento, e su entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie dei Mille, Sacchi e A. Saffi.

Da mercoledì 6 sino a sabato 9, fascia oraria 20-6, le attività di scerbatura interesseranno i quadrilateri compresi tra le vie Cremona, viale Europa, Catania e viale San Martino, e tra le vie Dante Alighieri, San Cosimo, La Farina e Roosevelt. Il divieto di sosta vigerà sul lato nord di via Cremona, lato sud di viale Europa, lato mare di via Catania, lato monte di viale S. Martino, entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie Bergomi, Como, Lodi, Crema, Pavia, Monza, Brescia e Milano, sul lato mare di via Dante Alighieri, lato nord di via San Cosimo, lato monte di via La Farina, lato sud di via Roosevelt, e su entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie Napoli, Reggio Calabria, Umbria e Abruzzi.


Il divieto di sosta disposto per consentire gli interventi di scerbatura non vigerà contemporaneamente in tutte le parti dei quadrilateri interessati, ma esclusivamente nei tratti in cui si prevede di intervenire nelle singole giornate.