Lo scorso 1 luglio si è tenuta la prima revisione ufficiale del progetto Urbanite, cui hanno preso parte i partner, le città pilota e le Amministrazioni pubbliche dei vari soggetti coinvolti.
Le città pilota, oltre Messina, sono: Helsinki, Bilbao ed Amsterdam. Urbanite è un progetto di ricerca ed innovazione sostenuto e finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Horizon 2020. Il progetto è finalizzato a raccogliere in un unico grande “contenitore digitale” i dati provenienti da differenti sistemi di acquisizione, sensori e telecamere, per valutare l’impatto dirompente delle tecnologie nei servizi pubblici ed in particolare sulla mobilità al fine di creare un ecosistema di “co-creazione” (SOPOLAB) di democrazia partecipata per la condivisione di idee e proposte da parte dell’Amministrazione, imprese, società di trasporto pubbliche e private, e dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


3 − = due