foto68Proseguirà domani, martedì 27, “Libera Estate”, progetto promosso dall’assessore ai servizi sociali, Nino Mantineo, in collaborazione con enti, istituzioni locali e associazioni culturali cittadine. Obiettivo dell’iniziativa è offrire giornate di svago al mare, escursioni in luoghi collinari della città e gite ai fortini a soggetti disabili. Il programma di domani prevede, alle ore 16, una visita guidata a Forte Ogliastri di 20 persone con abilità diversa, che saranno trasferiti con due pulmini messi a disposizione dall’Autoparco comunale, diretto dall’arch. Maria Canale, e dalla Provincia regionale, guidato da un volontario del movimento “Cambiare Messina dal Basso”.

In programma sino a domani “Pomeriggi al mare” al lido Blanco, dalle ore 16, che ospiterà gratuitamente le associazioni. L’appuntamento conclusivo dell’iniziativa sarà il 6 settembre, alle ore 17, al giardino di Lucia; dopo i saluti dell’assessore Mantineo, sarà proiettato “Trilogia del bosco. Autunno, Inverno, Primavera”, lungometraggio di 45 minuti prodotto dalle associazioni “Il cantiere dell’incanto” e “La ragnatela” onlus, per la regia di Santi Minasi e Marco Fornarola, con le musiche del laboratorio Suono e Ritmo e la partecipazione di Paolo Fresu, Alessandra Giura Longo e Angelo Tripodo. Seguirà un breve dialogo con gli spettatori e alle 19 il Pluriverso Trio si esibirà in un momento musicale con Angelo Tripodo alle percussioni, Cosimo Costantino al sax e Antonio Magazzù al basso.