giallorossoLa prima edizione del premio “Il Giallorosso dell’anno” si è svolta stamani a palazzo Zanca alla presenza dell’assessore alla cultura, Tonino Perna, del delegato provinciale del CONI, Aldo Violato, e dell’ex presidente della Provincia regionale di Messina, Nanni Ricevuto. L’evento, patrocinato dal Comune ed organizzato dal blog “Qui Messina”, ha assegnato i riconoscimenti ai protagonisti dell’Acr Messina, che hanno contribuito alla promozione nella Lega Pro unica della prossima stagione. Nel corso della cerimonia sono stati premiati il patron Pietro Lo Monaco per la carriera, la cui targa è stata ritirata dal vicepresidente del club giallorosso, Niky Patti; l’allenatore, Gianluca Grassadonia; il capitano Giorgio Corona quale migliore calciatore del Messina; ed il centrocampista portoghese Pedro Costa Ferreira, cannoniere con 14 reti.