Il Dirigente Sindacale e rappresentante RSU del CSA Gaetano Giordano ed il Coordinatore Provinciale Pietro Fotia, hanno lanciato una disperata richiestadi aiuto al Commissario Croce sulla vertenza dei 300“precari storici”comunali.In particolare i due sindacalisti rammentano al Commissario il termineultimo del 31.12.2012, trascorso il quale i dipendenti rischiano di trovarsi, a scadenza di contratto, senza alcuna possibilità di avere un futuro garantito.Si tratterebbe dell’ennesima, gravissima, emergenza sociale della nostra città.

Nel comunicato non si nasconde una punta d’amarezza per il fatto che da oltre un anno giacciono nei cassetti degli uffici competenti gli atti concertati con i sindacati necessari ed indispensabili per avviare l’iter della stabilizzazione dei lavoratori. In conclusione la pressante richiesta di attivazione immediata di un tavolo per l’esame della materia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− 6 = due