L’istanza dovrà essere inviata entro il termine di 10 giorni dalla pubblicazione nell’Albo Pretorio dell’Ente

La Città Metropolitana di Messina ha avviato la ricerca di strutture sanitarie disponibili all’effettuazione della campagna vaccinale Sars-Cov-2/Covid 19 nei luoghi di lavoro e destinati ai dipendenti dell’Ente che aderiranno all’iniziativa su base esclusivamente volontaria.
L’avviso esplorativo di manifestazione d’interesse applica i contenuti del punto 12 del Protocollo nazionale per la realizzazione di piani aziendali, sottoscritto in data 6 aprile 2021 tra il Ministero del Lavoro, il Ministero della Salute e le parti sociali.
Saranno a carico dell’Ente il costo del personale medico e sanitario, le spese di organizzazione e trasporto di attrezzature e farmaci mentre la fornitura dei vaccini sarà a carico dell’Azienda Sanitaria.
Potranno aderire alla manifestazione di interesse i soggetti accreditati quali centri vaccinali Covid-19 e l’istanza dovrà essere inviata entro il termine di 10 giorni dalla pubblicazione nell’Albo Pretorio dell’Ente.
Per ulteriori informazioni consultare l’Albo Pretorio dell’Ente oppure contattare la V Direzione – Ambiente e Pianificazione – Servizio Prevenzione e coordinamento attività Datore di lavoro della Città Metropolitana di Messina alla mail serviziodatore@cittametropolitana.me.it o al numero telefonico 0907761443.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× due = 18