violenza-sessualeIeri mattina, gli agenti del Commissariato Sezionale Messina Sud hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dall’Autorità Giudiziaria nei confronti di un messinese riconosciuto colpevole dei reati di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale commessi nel 2010.

L’uomo, che al momento dell’arresto era sottoposto al regime degli arresti domiciliari, è stato trasferito presso la casa circondariale Messina Gazzi dove dovrà scontare la pena residua di anni 5, mesi 2 e giorni 22.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


otto + 9 =