IA causa della elevata velocità dei veicoli in transito in via Torrente Trapani, che rappresenta un pericolo per i pedoni, in particolare nel tratto in prossimità della piscina comunale e del campo di atletica Cappuccini, sono stati adottati provvedimenti viabili al fine di garantire la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale. In tutto il tratto a monte di viale Regina Margherita, sino alla pista di accesso al Santuario Maria Santissima di Trapani, sono stati pertanto disposti il ripristino della segnaletica stradale verticale ed orizzontale degli esistenti “attraversamenti pedonali”; la realizzazione della segnaletica stradale verticale ed orizzontale di “attraversamento pedonale” in corrispondenza degli accessi ai vari insediamenti abitativi nella parte alta della strada; la realizzazione/ripristino della segnaletica stradale orizzontale di “rallentatori ottici”, in entrambi i sensi di marcia, in prossimità di ogni attraversamento pedonale; la collocazione di quella verticale “bambini” in entrambi i sensi di marcia, in corrispondenza degli accessi alla piscina comunale ed al campo di atletica Cappuccini; ed infine l’istituzione del limite massimo di velocità di 30 km/h in entrambi i sensi di marcia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− 3 = uno