fiadelConvocare i sindacati che hanno sottoscritto il Salva Messina e valutare la proposta presentata dalla FIADEL. È la richiesta del sindacato autonomo e dei lavoratori esclusi dall’Azienda Messina Social City rivolta al sindaco di Messina Cateno De Luca.

 “I lavoratori non possono pagare il prezzo di uno scontro sindacale, coperto da un apparente inamovismo -si legge ancora. Visto che non si riesce a uscire fuori dasl guado, utilizzi la nostra proposta sottoscritta anche dagli operatori dei servizi sociali coinvolti nella vicenda (ex Casa Serena, sostituzioni storiche ed ex Legge 328) e prenda in mano la situazione”.