Lo scorso week-end ignoti si erano introdotti nell’ufficio del direttore di un albergo del centro città asportando nr. 62 televisori 26” Led marca Samsung di colore nero per un valore complessivo di Euro 14.703,93 ed un pc portatile marca “Asus”. Probabilmente gli autori si erano introdotti all’interno della struttura attraverso un uscita di sicurezza, dotata di maniglione antipanico, del salone utilizzato per cerimonie.

L’immediata ed intensa attività d’indagine avviata dagli agenti della Squadra Mobile permetteva di recuperare nella giornata di ieri nr. 15 televisori rubati. In particole nr. 12 apparecchi televisivi venivano rinvenuti nel quartiere di Camaro S.Luigi, nel terrazzo nella disponibilità di un uomo di anni 35, pregiudicato, occultati in sei sacchi neri del tipo utilizzati per la raccolta dei rifiuti; altri due televisori venivano rinvenuti nel quartiere Catarratti, in un locale, adibito a deposito, nella disponibilità di un venticinquenne pregiudicato; altro televisore veniva rinvenuto nella camera da letto dell’abitazione di un donna di anni 51, pregiudicata, del rione Bisconte. Tutti i predetti sono stati denunciati per ricettazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


cinque + 8 =