polizia21Fermata mentre imbrattava le pensiline di piazza Cairoli. Nel tardo pomeriggio di ieri gli agenti delle Volanti, su disposizione della Sala Operativa, sono intervenuti in piazza Cairoli, dove era stata segnalata una donna che era intenta a deturpare l’arredo urbano.

Sul posto i poliziotti hanno identificato una 32enne di origini rumene che, insieme ai figli minori, stava imbrattando i pilastri delle pensiline in ferro che si trovano all’interno della piazza, con una bomboletta spry.

La donna, già nota alle forze dell’ordine, è stata denunziata in stato di libertà, per deturpamento ed imbrattamento delle cose altrui.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ 1 = quattro