polizia di statoTenta di scappare dopo essere stato sorpreso a bordo di un motociclo senza targa. Gli agenti delle Volanti hanno denunciato in stato di libertà un pregiudicato messinese di ventinove anni, perché responsabile del reato di ricettazione e per guida senza patente perché revocata.

In particolare, i poliziotti notavano in questa via Manzoni un uomo senza casco alla guida di un motociclo privo di targa, il quale alla vista della volante accelerando la marcia tentava di guadagnarsi la fuga. Prontamente tallonato dai poliziotti, l’uomo, non appena veniva raggiunto, abbandonava il mezzo dandosi alla fuga appiedato, e nel tentativo di sfuggire ai poliziotti si introduceva in un bar, nascondendosi vanamente nel bagno.

Immediatamente, l’uomo, inseguito a piedi da un agente, veniva bloccato.

A seguito degli accertamenti esperiti si verificava che il motociclo era stato denunciato come oggetto di furto nel mese di giugno 2012 e che il fermato era privo di patente di guida perché revocata.

Alla luce di quanto sopra il ventinovenne veniva deferito in stato di libertà.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


quattro − = 2