FOTO N. 1MessinaSud.com riceve e pubblica –  – Oggi pomeriggio i Volontari del Soccorso e i Pionieri del Comitato Provinciale di Messina della Croce Rossa Italiana hanno consegnato panettoni e giocattoli ai bambini presenti al “Campo Rom” ubicato in località “San Raineri”. L’evento è stato realizzato grazie all’impegno del Commissario del Comitato Provinciale di Messina della Croce Rossa Italiana (C.R.I.), dottoressa Francesca Stagno d’Alcontres, presente nell’occasione insieme alla dott.sa Daniela Buzzanca. I Volontari del Soccorso del Gruppo di Messina, coordinati dalla dott.sa Grazia Costa (Commissario provinciale della componente Volontari del Soccorso), hanno avviato un percorso con la Comunità Rom presente nel capoluogo peloritano che prevederà, nel prossimo anno, lo svolgimento di una serie di attività di carattere sanitario e ludico-ricreativo.

I giocattoli sono stati donati dagli studenti di alcune scuole peloritane e la raccolta è stata curata dai Pionieri (componente giovanile della Croce Rossa Italiana) del Gruppo di Messina.

Proseguono, dunque, le attività del Comitato Provinciale di Messina della Croce Rossa Italiana, una realtà della Provincia di Messina, in favore della popolazione. Garanzia e guida delle azioni sono i sette Principi Fondamentali del Movimento Internazionale di Croce Rossa, che ne costituiscono lo spirito e l’etica: Umanità, Imparzialità, Neutralità, Indipendenza, Volontariato, Unità e Universalità. Nel 2010 numerosi gli eventi organizzati. In tema di prevenzione, ha già schierato la “Cittadella della Salute”, a Tortorici il 31 gennaio, a Villafranca Tirrena il 21 marzo e a Messina il 9 maggio, condotto, nei mesi di marzo (7 e 14), maggio (5 e 7), ottobre (10) e dicembre (5) l’attività di “Monitoraggio della Salute” e promosso, sempre nel mese di maggio (26 e 27), presso l’Istituto Comprensivo “Cesareo” il progetto “Igiene, Dieta, Educazione Alimentare” (I.D.E.A.). Attiva, inoltre, la partecipazione alla “Settimana della Sicurezza”, esercitazione di emergenza sismica e protezione civile organizzata dal Comune di Messina dal 19 al 23 aprile 2010. Spazio, quindi, alla cultura con una serie di iniziative (partecipazione alla seconda edizione della “Notte della Cultura”, il 13 febbraio, e organizzazione di una conferenza con mostra di cimeli ed attrezzature al teatro “Vittorio Emanuele”, il 7 maggio) volte a riscoprire la storia della Croce Rossa Italiana nella città di Messina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


sette − 1 =