martina-carrozzaLa valorizzazione dei giovani talenti nel settore dello spettacolo, della moda e della bellezza ha un nuovo luogo di riferimento nel capoluogo peloritano: è stata infatti aperta al pubblico la sede della «MP Eventi» grazie all’idea della vulcanica Maria Savina Proscia, la cui immediatezza, vitalità e preparazione ha fatto considerare l’intento di realizzare in via La Farina 281 una location, dove svolgere casting, concorsi di bellezza e quanto esprime arte e cultura. «Ho voluto realizzare un punto per avvicinare coloro che coltivano il sogno di esordire nel mondo manierato dei défilé, della danza e della musica. – ha commentato l’intraprendente patron – Non a caso ho previsto due sale, dove nella prima predisporremo selezioni per i concorsi e le sfilate dinanzi all’imminente stagione estiva, mentre nella seconda ospiteremo anche feste per qualsivoglia ricorrenza.

taglio-del-nastroLa speranza è di sensibilizzare soprattutto le giovani generazioni alle tematiche estetiche con audizioni, che avranno inizio il 27 aprile per poi proseguire il 6 maggio nella Galleria Vittorio Emanuele, in cui si svolgerà persino la prima tappa di Miss e Mister Beddi del Sud». Dopo il taglio del nastro inaugurativo ed i ringraziamenti della titolare al folto pubblico, si sono presentati i componenti dello staff organizzativo, costituito rispettivamente da Martina Carrozza, attuale finalista regionale al concorso Miss Italia, Martina Lisitano, Lucrezia Pappalardo, vincitrice dell’edizione 2017 del concorso Miss Bedda del Sud, Valeria Scandurra, seconda classificata al medesimo agone, Luca Fioriglio e Denise Foti, entrambi trionfatori della competizione Mister Re e Miss Regina dello Stretto 2018, Giuseppe Mondello e Sonia Cigala, ambedue classificatisi secondi, esibendo le loro qualità in una sfilata in abito elegante sotto l’obiettivo professionale del fotografo professionista Francesco Bonaccorso.

maria-proscia-e-collaboratoriImpazienti d’iniziare codesta nuova avventura, i giovani affiliati non hanno celato tutto il loro entusiasmo ad incominciare da Luca Fioriglio, il quale nutre grandi aspettative per la capacità organizzativa di Maria Proscia, in grado di impiegarlo al meglio. Per Maurizio Sindoni molteplici sono gli obiettivi, cui cercherà di mirare con molto sacrificio e determinazione per portare in alto l’essenza della sicilianità nella sua connotazione positiva. La modella ed artista Sonia Cigala auspica la concretizzazione dei risultati per l’alacrità espressa dal costante lavoro di squadra. Per Giuseppe Mondello la serata è stata straordinaria ed augura che possa essere l’inizio di un proficuo percorso lavorativo congiunto nella moda, in cui egli desidererebbe affermarsi. L’indossatrice Martina Carrozza è molto riconoscente a Maria Proscia per la costante promozione professionale della sua persona permettendole di prepararsi al meglio per la fase regionale della più importante gara estetica nazionale, alla quale vuole pervenire come valida testimone dell’entità culturale e sociale messinese. La chiarezza strategica di Maria Savina Proscia di scoprire ed impiegare rimunerativamente giovani particolarmente rilevanti può indubbiamente trasformare la sede di via Giuseppe La Farina 281 in un punto di riferimento artistico non solo di Messina, ma anche di tutta l’area dello Stretto.

Foti Rodrigo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


5 + = quattordici