università bibliotecaVIDEO all’interno – Quella situazione di degrado riguardante l’ex Biblioteca Regionale era già stata segnalata dal nostro giornale tramite un video pubblicato il 21 ottobre 2012. Infatti, all’epoca, la cosa che ci ha colpito maggiormente era quella di vedere una discarica a cielo aperto su una delle vie principali della città e proprio in locali adiacenti l’entrata principale dell’Università di Messina della Facoltà di Economia.

Biagio Santagati
Commissario Capo Biagio Santagati

E’ stato l’intervento della Squadra Decoro della Polizia Municipale guidata dal Commissario Capo Biagio Santagati che a seguito di sopraluogo ha ritenuto necessario informare del caso, verbalizzando il tutto,  l’Azienda Sanitaria Provinciale e la stessa Università.

Guardando il video allegato, che riporta solo ed esclusivamente riprese esterne, si può notare come un cortile di una struttura importante quale l’Università possa diventare una pattumiera di rifiuti per diversi anni, senza che nessuno faccia qualcosa per evitarlo.

All’interno di tutto: bottiglie in vetro e in plastica, piastrelle rotte, rami di alberi, piatti e bicchieri di plastica, tubi di gomma lasciati li, erbacce, buste contenenti rifiuti, ecc.

Del caso si sono interessati con articoli a più colonne anche quotidiani importanti locali tra cui la Gazzetta del Sud.