2820Venerdì 8, alle ore 10.30, nel corso di una conferenza stampa nella Sala Ovale di Palazzo Zanca, sarà presentata la II edizione della Giornata Internazionale dell’Infermiere, organizzata dall’associazione Union Professional, in collaborazione con l’assessorato alle Politiche sociali e della salute del Comune, con la Croce Rossa Italiana – Comitato provinciale di Messina e l’ IRCCS Centro Neurolesi “Bonino Pulejo”, in programma martedì 12, a partire dalle ore 10.30, a Piazza Duomo. All’incontro, alla presenza dell’assessore alle Politiche sociali, Nino Mantineo, parteciperanno il presidente IPASVI di Messina, Salvatore Feliciotto, e rappresentanti del Centro Neurolesi “Bonino Pulejo” e della Croce Rossa. Il tema della giornata sarà “Stili e Qualità di vita del cittadino” con ricerca e aggiornamento dell’agire infermieristico in accordo al più moderno contesto interdisciplinare sanitario, finalizzati a fornire un’assistenza olistica al paziente. Previste tre aree fulcro in cui si svolgeranno le varie attività previste per la giornata. Nella prima, uno stand sarà occupato dagli operatori della Croce Rossa e da alcuni membri dell’Associazione UP, che eseguiranno le prestazioni utili alla misurazione del BMI e raccoglieranno informazioni sulle abitudini alimentari dei cittadini, contestualizzando il tutto in una più ampia visione che vede correlato lo stile di vita al rischio di patologie cardiovascolari. In un secondo stand, il team dell’IRCCS Centro Neurolesi “Bonino Pulejo” somministrerà un test di valutazione sulle interazioni tra stress e qualità di vita con i livelli di coscienza dell’individuo. Nella zona adibita al palco, tramite maxischermo, saranno infine proiettati video e presentazioni multimediali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× 3 = dodici