foto12Con la trasmissione del decreto dell’Assessore Regionale delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica, n.75 del 10 aprile 2013, con la quale è stata fissata per domenica 9 e lunedì 10 giugno 2013 la data per le elezioni del Sindaco, del Consiglio comunale, dei Presidenti dei Consigli circoscrizionali e dei Consigli circoscrizionali del Comune di Messina, si avviano gli appuntamenti previsti dal calendario elettorale per le prossime Amministrative. Fissata per domenica 23 e lunedì 24 giugno 2013 la data di svolgimento dell’eventuale secondo turno di votazione per l’elezione del sindaco. Le operazioni preliminari delle sezioni elettorali avranno inizio alle ore 6 del primo giorno di votazione. La votazione avrà luogo nella giornata di domenica 9 giugno, dalle ore 8 alle ore 22, e nella giornata di lunedì 10 giugno, dalle ore 7 alle ore 15. Nell’eventuale turno di ballottaggio la votazione avrà luogo nella giornata di domenica 23 giugno, dalle ore 8 alle ore 22, e nella giornata di lunedì 24 giugno, dalle ore 7 alle ore 15. Da giovedì 25 aprile, (45° giorno precedente quello della votazione) sarà affisso dal Comune il manifesto di convocazione dei comizi elettorali e sempre da giovedì 25 inizierà il periodo in cui il Consiglio comunale dovrà limitarsi ad adottare gli atti urgenti ed improrogabili (art. 31, comma 3, della legge 8 giugno 1990, n. 142, introdotto con l’art. 1, della L.r. 11 dicembre 1991, n. 48). Entro domenica 5 maggio (35° giorno precedente quello della votazione) sarà compilato dall’ufficio elettorale comunale, dei cittadini che, pur essendo compresi nelle liste elettorali, non avranno compiuto, nel primo giorno di elezione gli anni. Dal 7 al 10 maggio, determinazione e delimitazione, da parte della giunta comunale, degli spazi per la propaganda di coloro che non partecipano direttamente alla competizione elettorale e di coloro che partecipano direttamente. La ripartizione degli spazi in tante sezioni quante sono le liste che partecipano alle competizioni elettorali sarà, in seguito, effettuata dalla giunta comunale entro i due giorni successivi alla ricezione delle liste ammesse. Da venerdì 10 maggio a mercoledì 15 maggio (dal 30° giorno e sino alle ore 12 del 25° giorno precedente quello della votazione) sarà possibile la presentazione delle candidature alla segreteria del comune per il Consiglio comunale e delle collegate candidature a Sindaco oltre a quelle per l’elezione del presidente del Consiglio Circoscrizionale e del Consiglio delle Municipalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


quattro × = 16