Domani, lunedì 17, alle ore 10, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, alla presenza del Sindaco Cateno De Luca e dell’Assessore alla Sicurezza Urbana Dafne Musolino, si terrà un incontro aperto alla stampa, per la presentazione del libro “I Falchi nella Catania fuorilegge” scritto da Pino Vono uno di quegli agenti in borghese, i Falchi della squadra Antiscippo della Polizia di Stato.

All’iniziativa, patrocinata dal Comune di Messina, prenderà parte il Viceprefetto dott. Francesco Milio; il Segretario regionale SIULP Ispettore superiore Santino Giorgianni; il segretario provinciale SIAP Sovrintendente Salvatore Fazio Tirrozzo; rappresentanti delle forze dell’Ordine; oltre all’autore del volume di memorie Vono, unitamente ad una rappresentanza di ex appartenenti alla Squadra Speciale dei “Falchi” della Questura di Catania degli anni 70, 80 e 90, ai quali il Sindaco De Luca consegnerà gli attestati di stima.

Il ricavato della vendita del libro sarà devoluto a favore del progetto “Idea per bambini orfani e abbandonati nella baraccopoli di Waf Jeremie”, curato da Suor Marcella Catozza, scampata nel 1997 alla vendetta della mafia albanese, e che da oltre un decennio si occupa dei bambini abbandonati della Repubblica di Haiti.