de-luca-2Il giornalista della Gazzetta del Sud, Sebastiano Caspanello, continua a scrivere con la sua proverbiale penna velenosa: se andiamo a verificare ciò che ha scritto in questi ultimi quattro mesi sull’ amministrazione De Luca ci si rende conto della sua partigianeria fuori luogo e fuori tempo. Ma non ci sto a leggere l’ennesima falsità: la nuova società di trasporto urbano sarà pubblica e basta perché così è stato stabilito in consiglio comunale.

Lo afferma il Sindaco di Messina Cateno De Luca che continua:

<<Caspanello ci ha rotto le scatole con le sue solite congetture: ora basta ! Fare da sponda a chi sventola inesistenti privatizzazioni del servizio di trasporto urbano è’ da denunzia all’ordine dei giornalisti: chiedo formalmente la smentita di quanto scritto perché è falso e tendenzioso. Non comprendo ne’ l’accostamento alla Jonica Trasporti ne’ a Montante. Poi vengo accusato di non accettare le critiche ? Non accetto invece le falsità e non sopporto i farisei di professione. Attendo le scuse della gazzetta del sud e la smentita su questo argomento che è in radicale contrasto con gli atti ad oggi prodotti anche in consiglio comunale. Atteniamoci ai fatti e nessuno si offenda se definisco certi articoli degni della spazzatura indifferenziata !>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


6 − = uno