semaforoNella mattinata di oggi il vicesindaco Salvatore Mondello, con una nota indirizzata al dirigente il dipartimento Mobilità Urbana, Mario Pizzino, ha chiesto chiarimenti a seguito delle criticità degli impianti semaforici, registrati nel fine settimana in città. In particolare sono stati segnalati disagi per il malfunzionamento dell’impianto di via Salandra, in prossimità della caserma dei vigili del fuoco. Il Vicesindaco ha chiesto delucidazioni sulle clausole contrattuali delle ditte che curano la manutenzione dei suddetti dispositivi, al fine di verificare eventuali inadempienze a carico delle stesse, non essendo riuscito il dipartimento competente a comunicare con i responsabili delle società incaricate. L’Amministrazione comunale porge le sue scuse alla cittadinanza per i disagi provocati, che evidentemente sono dipesi da una burocrazia complessa e farraginosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


9 × due =