2121“Anche queste sono forme di uso personale del bene pubblico” commenta in conferenza stampa l’esponente di Forza Italia, elencando cifra per cifra il costo della doccia, del pavimento e della rubinetteria.

“Ci sono punti dell’edificio comunale che cadono a pezzi, calcinacci ovunque, ma Accorinti ha pensato bene di farsi ristrutturare il bagno nella sua stanza di sindaco e di farsi mettere la doccia e lo scaldino…. E lo ha fatto in un periodo in cui non c’erano soldi da spendere neanche per il cero votivo.Questa è una spesa inutile e personale. Per non parlare poi dello spreco di acqua in una città che è sempre alle prese con la crisi idrica”. Il capogruppo di Forza Italia Pippo Trischitta continua a spulciare le spese e gli scontrini del primo cittadino e dopo aver aperto il capitolo delle missioni e dei rimborsi adesso passa a quello dei “confort”, portando in conferenza stampa …….Leggi tutto