Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Messina Centro hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un 37enne originario di Catania, già noto alle Forze dell’Ordine, poiché ritenuto responsabile di rapina.

 Le indagini dei Carabinieri erano scattate lo scorso 7 settembre 2012, allorquando tre individui avevano messo a segno una rapina ai danni di un Istituto di credito. Nella circostanza, i tre malfattori, travisati ed armati di taglierino, avevano sottratto la somma di 5.000,00 euro.

 I Carabinieri sono giunti all’identificazione del 37enne dopo una intensa attività di indagine nell’ambito della quale è stato determinante anche il supporto fornito dai Carabinieri del Reparto Dattiloscopia Preventiva del Raggruppamento Investigazioni Scientifiche di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


uno × 3 =