120E’ accaduto martedì sera, davanti ad una focacceria, non lontano da Piazza del Popolo. Fabrizio ha voluto raccontare la sua storia, dopo aver già sporto denuncia in Procura per aggressione contro ignoti.

“Mi hanno preso a pugni, graffi e calci solo perché, secondo loro, uscendo dal posteggio, avevo urtato lievemente la loro macchina”. Fabrizio, 32 anni, ha ancora il volto segnato da ferite mentre racconta quel che gli è capitato lo scorso martedì, dinnanzi ad una nota focacceria messinese, non lontano da Piazza del Popolo. Fabrizio è l’ennesima vittima del silenzio, di quelli che vedono ma poi preferiscono girarsi dall’altro lato ed andarsene piuttosto che parlare, chiamare…………………. Leggi tutto