Citttà Metropolitana, consegnati i lavori di sistemazione, adeguamento e messa in sicurezza del piano viabile delle SS.PP. ricadenti nel comune di Messina Villaggi nord. L’Importo dei lavori ammonta ad € 800.000,00


Questa mattina il Sindaco Metropolitano Cateno De Luca alla presenza del Capo di Gabeìinetto dott. Franco
Roccaforte, del Dirigente dott. Salvo Puccio, del progettista ing. Anna Chiofalo, del R.U.P. Ing, Antonino
Sciutteri, ha consegnato i “Lavori di ammodernamento, sistemazione, consolidamento e messa in sicurezza del
piano viabile e delle pertinenze delle SS. PP. ricadenti nei territorio del Comune di Messina Villaggi Nord” per un
importo complessivo di € 800.000,00. I lavori sono stati finanziati attingendo al “Fondo Sviluppo e Coesione
2014-2020, Piano per il Mezzogiorno”con la delibera CIPE nO 26/2016.


Gli interventi sono finalizzati a mitigare le maggiori criticità che si sono manifestate sulle arterie interessate,
prevedono in particolare
· Sgranamento della superficie (fenomeno diffuso);
· Usura superficiale per azione meccanica con formazione di solchi, anche localizzati, con
profondità > 30 mm.;
· ormaie marcate con lesioni longitudinali e con fessurazioni a pelle di coccodrillo;
· depressioni localizzate;
· rappezzi in corrispondenza di riparazioni di sottoservizi;
· secolarità del orofilo longitudinale

e riguarderanno le seguenti arterie di viabilità provinciale: S.P. 42 di Casazza , S.P. 44 di Campo Italia ,
S.P. 45 delle Quattro Masse , S.P. 49 del Tono, S.P. 50 di Castanea, S.P. 51 di Salice.


“Un altro piccolo tassello”, ha dichiarato il Sindaco Cateno De Luca “nel processo di riqualificazione della
viabilità provinciale che, grazie ai finanziamenti che siamo riusciti ad intercettare, consentirà alle nostre strade di
avere una qualità accettabile, ma soprattutto elevati livelli di sicurezza”