23Si è svolta stamattina presso la Camera di Commercio, l’Assemblea provinciale dell’Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi di Guerra.

L’Assessore Caruso,in rappresentanza del Sindaco e dell’Amministrazione comunale, ha ricevuto dal dott. Claudio Dispenzieri, presidente della sez. di Messina, la targa ricordo, riproduzione della lapide posta sulla facciata di Palazzo Zanca, nella quale è riportata la menzione a socia d’onore della Città di Messina dell’ANMIG. Borse dI studio sono state assegnate a studenti meritevoli nipoti di invalidi e mutilati di guerra e il premio Nazionale Pietre della Memoria alla scuola Catalfamo di santa Santa Lucia sopra Contesse. Commovente la presenza dei figli dei tre Eroi messinesi di Unterlüss, internati nei campi di concetramento in Germania e insigniti della medaglia al valor militare.