sostarpNella tarda mattinata di sabato, la Squadra Mobile ha proceduto all’arresto di G. Giuseppe, trentenne messinese, colto nella fragranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

La perquisizione all’interno della sua abitazione ha consentito il rinvenimento di 271 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle singole dosi.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’uomo sarà giudicato oggi con rito direttissimo.

Durante la perquisizione i poliziotti hanno rinvenuto anche un motociclo, con ogni probabilità, di provenienza furtiva. E’ scattata pertanto la denunzia per il reato di ricettazione.