Approvato dal Consiglio comunale il Regolamento per la promozione e valorizzazione delle donazioni di sangue e di tutte quelle riportate nel Registro Nazionale dei donatori tessuti e cellule.  

Venticinque i consiglieri comunali presenti, ieri martedì 13 settembre ai lavori del Consiglio comunale, che all’unanimità con 25 voti favorevoli ha approvato la proposta di deliberazione di Giunta comunale n. 309 del 27.07.2022 relativa al “Regolamento comunale per la promozione e valorizzazione delle donazioni di sangue, sangue del cordone ombelicale ed emocomponenti, del midollo osseo e di tutte quelle rientranti nelle fattispecie riportate nel Registro Nazionale dei donatori tessuti e cellule”.

In merito al provvedimento dell’esecutivo di Palazzo Zanca – l’Assessore alle Politiche Sociali e alla Salute Alessandra Calafiore proponente della proposta, nel ringraziare a nome del Sindaco Federico Basile e dell’intera Giunta i consiglieri comunali per avere condiviso uno dei principi universali “fortemente voluto da questa Amministrazione – ha evidenziato l’Assessora – espressione della continuità amministrativa in quanto avevamo già attivato nel corso dell’Amministrazione De Luca una campagna di sensibilizzazione condivisa anche con i rappresentanti del precedente Civico consesso.

L’approvazione di questo indispensabile regolamento consentirà alla cittadinanza di esprimere il proprio consenso alla donazione direttamente presso i nostri uffici comunali o nelle varie associazioni impegnate periodicamente a diffondere campagne di sensibilizzazione. Tenevamo molto all’esito positivo in merito a questo strumento per essere ancora più incisivi a veicolare l’alto valore della donazione di sangue espressione di quei valori umani e solidaristici che rappresentano la base di una comunità civile. Ringrazio – ha concluso la Calafiore – i donatori presenti in città e auspico che il loro esempio possa far accrescere in ognuno di noi la consapevolezza che chi dona consente ad altre persone di vivere”.

Lascia un commento