presepe zafferiaTutto pronto per la 4ª edizione del Presepe Vivente dell’antico borgo di Monalla che si svolgerà domenica 29 dicembre 2013 e domenica 5 gennaio 2013. Il percorso si snoderà fra caratteristici vicoli con le scene degli antichi mestieri. Tra le novità di questa edizione un impianto di filodiffusione che porterà la musica natalizia per tutto il tragitto e aggiunta di nuove scene. Famiglie e bambini, lungo il cammino, avranno modo di ascoltare canti natalizi e di vedere la scena del Censimento, l’ovile e le scene di tanti antichi mestieri: il funaio, i pastori vicino al fuoco, il falegname, l’osteria, la locanda,il fabbro, i mercatini, il calzolaio, la famiglia del passato, la scuola di pittura, l’arte dell’argilla, le ricamatrici, la produzione formaggio,ecc. Oltre cento figuranti tra artigiani e brave massaie riproporranno consuetudini ed attività ormai scomparse.

La manifestazione è organizzata dall’associazione “Jobel Zafferia” con la collaborazione della Parrocchia di S. Nicolò di Bari.

L’evento si svolgerà nel borgo antico di Monalla, luogo storico del villaggio di Zafferia caratterizzato da insediamenti Basiliani e da antiche e caratteristiche costruzioni. La rappresentazione di questa edizione rivisitata si svolgerà lungo un percorso che attraverserà vicoli e scalinate dove il visitatore potrà tornare indietro nel tempo. I luoghi scelti appositamente creano una suggestiva scenografia naturale dove ogni mattone e ogni pietra racconta la sua antica storia. Il 5 Gennaio all’interno della chiesetta di Monalla si esibirà il quartetto musicale dei Caiman.

Galleria fotografica della scorsa edizione su Facebook. Clicca qui. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ due = 4