Venerdì 20 maggio con inizio alle ore 9, l’Associazione CODICI (Centro per i Diritti del Cittadino) e la CONFSAL(Confederazione Generale Sindacati Autonomi Lavoratori) hanno organizzato nel Salone degli Specchi della Provincia Regionale di Messina, un convegno sul tema: “Attività libero professionale negli ospedali pubblici: il cittadino sceglie liberamente o è costretto a pagare?”. Il problema delle lunghe liste di attesa negli ospedali pubblici è noto da tempo. Quello che forse non è altrettanto noto è che gli stessi professionisti, che non riescono a smaltire il lavoro istituzionale, poi sono bravissimi nell’effettuare centinaia di prestazioni mensili a pagamento in attività libero professionale nelle stesse strutture pubbliche. Un tema certamente delicato, che è fonte di ingiustizia per tutti e che diventa devastante per i ceti economicamente deboli della nostra società, in un momento di forte crisi 0economica. I dirigenti di CODICI e della CONFSAL si confronteranno su questo tema.

Tempostretto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− due = 6