MESSINA – Riteniamo doveroso dare rilievo all’articolo pubblicato da Tempostretto.it inerente il caso Di Per-Russo:

<<Riceviamo e pubblichiamo la nota diramata dall’Ordine sul caso Di Per- Russo -L’Ordine dei giornalisti di Sicilia esprime solidarietà e vicinanza alla collega Carmen Di Per, attaccata verbalmente ieri mattina, davanti a numerose persone, dal vicepresidente e assessore regionale alla Salute, Massimo Russo, nel corso di un incontro con la stampa, avvenuto al Policlinico di Messina. La collega etutti i giornalisti siciliani hanno il sacrosanto diritto-dovere di porre domande ai politici e agli amministratori pubblici, che a loro volta hanno il dovere di rispondere, per informare l’opinione pubblica. Soprattutto nel campo della sanità, i cittadini hanno il diritto di conoscere le reali condizioni ed emergenze delle strutture che ospitano pazienti ed effettuano assistenza.>>