Le tariffe Siae per il 2013 relative al Diritto d’Autore, valide per il pagamento degli abbonamenti per gli strumenti e gli apparecchi musicali e strumenti meccanici, cosiddetta “musica d’ambiente”, unitamente alle tabelle dei compensi fissi e minimi validi relativamente a:

– Musica ambiente;

– Trattenimenti musicali senza ballo organizzati in PP.EE. ed in locali aperti al pubblico;

– Trattenimenti musicali senza ballo organizzati in locali ePP.EE. all’aperto con spazi non delimitati, nonché per i trattenimenti organizzati in occasione di particolari Festività;

– Trattenimenti Danzanti a pagamento.

Che, secondo i dati rilevati dall’Istat, l’indice dei prezzi al consumo relativo al mese di settembre 2012 doveva essere pari al 3,1% è stato limitato, pur nella necessità di rispettare i termini contrattuali e gli obblighi di intermediazione, la Siae, al solo 1,5%, accantonando la differenza di 3 punti percentuali per le prossime revisioni tariffarie.

Va riconosciuto il merito alla SIAE ed all’azione delle associazioni di Categoria, in particolare della CONFESERCENTI, che in questo particolare momento di crisi economica, , ha condiviso la necessità di non penalizzare le imprese di settore.

I valori sopra indicati costituiscono, ai sensi dell’accordo vigente, l’aggiornamento dei compensi per il 2013, secondo le tabelle specifiche per ogni tipologia di attività.

Rammentiamo che l’abbonamento annuale scade il 28 febbraio 2013, termine dopo il quale, salvo proroghe, non si avrà più diritto allo sconto previsto ( oltre quanto riportato nelle tabelle specifiche consultabili, anche, sul sito www.confesercenti.it) per gli operatori aderenti a CONFESERCENTI

La richiesta degli appositi modelli di certificati ( diversi per ogni tipologia di evento) dovrà essere effettuata tramite fax (0965–338356; 0966-615223) oppure tramite e-mail : inforc@confesercenticalabria.it alle strutture dell’Associazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


nove × 4 =