foto57Messina. Venerdì 24, alle ore 17, a Santa Maria Alemanna, in occasione dell’apertura dell’anno sociale dell’Associazione Mogli Medici Italiani, si terrà la conferenza dal titolo “Le S.C.A.L.E. musica per il benessere del corpo e per la mente”. Le note musicali, la salute e l’architettura saranno i temi fondamentali del dibattito. All’evento, presieduto da Ileana Padovano Rotondo, alla presenza del sindaco, Renato Accorinti, e del commissario straordinario della Provincia, Filippo Romano, parteciperanno, in qualità di relatori, il cardiologo dell’Azienda Ospedaliera Papardo, Santi Sorrenti; il rianimatore, trekker, operatore culturale e organizzatore di eventi, Marcello Aricò; l’architetto del dipartimento comunale urbanistica, Giancarlo Berenato; ed il presidente dell’Ordine dei Medici, Giacomo Caudo. Saranno trattati argomenti apparentemente diversi, ma che seguono il comune denominatore delle scale, ovvero l’impatto che queste hanno con il movimento e quindi con la salute sia fisica che mentale, specialmente in una città come Messina, compresa tra mare e monti e quindi ricca di scalinate, molte delle quali hanno una valenza architettonica e monumentale, considerevole e spesso sconosciuta. Oltre a stimolare il movimento, le scale attivano la conoscenza, la partecipazione, l’aggregazione, l’amicizia, la socializzazione ed indirizzano la mente verso approfondimenti storici e culturali per ricordare, non dimenticare ed accrescere le conoscenze. Una vera e propria panacea per il fisico, per lo spirito e per la mente.