carabiniericzinformaDomani giovedì 15, alle 10, nell’auditorium dell’ex chiesa di S. Gaetano a Santo Stefano Briga l’assessore alle politiche scolastiche, Salvatore Magazzù, avvierà gli incontri “I carabinieri nelle scuole per educare alla legalità” nell’ambito del progetto nato dalla collaborazione tra il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri ed il Ministero della Pubblica Istruzione. Rivolto agli studenti di ogni ordine e grado il progetto, quest’anno, prevede a Messina incontri per le quinte classi della direzione didattica di Santa Margherita. Domani dopo l’introduzione dell’assessore Magazzù e del dirigente scolastico, Francesco Di Bella, interverrà il comandante la compagnia Carabinieri Messina Sud, Cap. Alessandro Di Stefano, che, dopo la proiezione di un filmato istituzionale, farà conoscere più dettagliatamente ai giovani l’Arma, approfondendo il dialogo ed il confronto con i bambini, invitati a vedere nel carabiniere un amico, una persona di fiducia alla quale poter fare sempre riferimento, e non solo nei casi di necessità, risponderà alle domande degli scolari. Le conclusioni saranno tratte dal sacerdote Giovanni Lombardo. “L’incontro – ha evidenziato l’assessore Magazzù – nasce dall’esigenza di educare maggiormente il territorio e va inteso come un ulteriore stimolo ad intensificare l’attività di prevenzione. Un momento che affronterà molte tematiche e soprattutto analizzerà quegli atteggiamenti preoccupanti che possono provocare disagi per chi li subisce e che possono creare potenziali microcriminalità. E per tali fenomeni, determinati fondamentalmente da problemi educativi, ecco che la scuola e l’Amministrazione comunale si mobilitano per una iniziativa di educazione alla legalità”.

cittadimessina.it  del 14.04.2010 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


nove + 5 =