Da oggi per intraprendere un percorso di innovazione nella propria azienda basta un click. Collegandosi alsito www.calabriainnova.it, le aziende potranno richiedere una visita dei broker tecnologici diCalabriaInnova compilando il modulo on line. Possono accedere a questi servizi tutte le imprese costituitecon almeno un’unità locale operativa in Calabria.CalabriaInnova è un’iniziativa della Regione Calabria, Fincalabra e AREA Science Park di Trieste che nasceper favorire la competitività delle imprese calabresi, offrendo gratuitamente servizi di assistenza,informazione e affiancamento per la messa a punto di progetti di innovazione e trasferimento tecnologico.La visita presso le imprese rappresenta un primo momento di approfondimento delle esigenze di sviluppotecnologico che consente di avviare con CalabriaInnova un percorso di innovazione tagliato su misura.L’incontro direttamente in azienda costituisce “una nuova modalità della Regione Calabria di essere piùvicina alle imprese, sostenendone la competitività – ha dichiarato l’Assessore alla Cultura Mario Caligiuri -Si inverte una tendenza: è la Regione, attraverso il personale di CalabriaInnova, a entrare nelle aziendecalabresi per promuovere l’innovazione, fondamentale per competere nel mercato globale e far diventare la Regione un punto di riferimento dell’innovazione nel Mediterraneo ”.Sono già più di 100 le aziende calabresi visitate dai broker tecnologici di CalabriaInnova: giovani calabresi diformazione tecnico-gestionale che aiutano le imprese a migliorare le performance produttive, grazie alladisponibilità di strumenti di informazione e analisi, alla conoscenza e al monitoraggio delle tecnologie e allastretta vicinanza con gli operatori della Ricerca pubblica e privata.Dall’inizio delle attività di prima visita le aziende hanno dimostrato una grande disponibilità nell’attivarepercorsi di innovazione. I broker hanno raggiunto ogni angolo della Calabria, scoprendo che in questaregione esistono numerose imprese d’eccellenza che puntano sulla qualità e sulla ricerca.I settori coinvolti vanno dall’agroindustria al legno-arredo, dalla lavorazione di materie plastiche allameccanica e all’edilizia. Numerosi sono i progetti già avviati con le imprese che nascono da richieste dimiglioramento di prodotto e processo, di ricerca di materiali innovativi, di sistemi di risparmio energetico.Inoltre entro marzo 2013 sarà pubblicato un bando per l’erogazione di incentivi alle imprese per un valoredi 7,5 milioni di euro.Per prenotare una visita: www.calabriainnova.it/richiesta-servizi-impresePer ulteriori informazioni: imprese@calabriainnova.it o 0968 289511DICONO DI NOI“Sono enormemente soddisfatto dello sforzo messo in campo dal personale di CalabriaInnova perorganizzare incontri mirati e dal taglio pratico, con soggetti con i quali si aprono da oggi reali e concretepossibilità di sviluppo comune”.

Ezio Pizzi – Presidente del Consorzio del Bergamotto (Rc) “Il rigore metodologico con cui CalabriaInnova ha analizzato il nostro progetto di ricerca ci consente diavere un quadro ben delineato delle opportunità e dei rischi connessi all’idea che abbiamo presentato”.

Stefano Curcio – D.I.M.E.S. Università della Calabria“Sono molto contento del servizio offerto da CalabriaInnova: in tempi brevissimi i broker tecnologici cihanno fornito un quadro dettagliato sullo stato dell’arte delle tecnologie più innovative utilizzate in unsettore di nostro interesse. Una risposta rapida, puntuale, focalizzata sulla nostra esigenza. Un risparmio ditempo e risorse”.

Ing. Antonio Lucchino – CO.MIT.EL CONSORZIO MULTIMEDIALE “Grazie alla ricerca brevettuale svolta tempestivamente per noi da CalabriaInnova è stato possibile evitaredi duplicare ricerche già fatte, ottimizzando i nostri investimenti in R&S. CalabriaInnova è la struttura di supporto alle aziende nel campo dell’innovazione che mancava in Calabria”. ndrea Paola – Amministratore Unico EURO.PAN Srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


4 × = venti otto