asd zafferia3MessinaSud riceve e pubblica – Comunicato stampa – Brillanti, troppo nervosi nella prima frazione, ma il risultato alla fine arriva. Anche qualche defezione, qualche infortunio non ferma la marcia dell’ASD Zafferia che partita diesel sul campo del Venetico incassa però alla fine 3 punti. Nella ripresa i padroni di casa sono molto attenti e compatti anche perché uscendo da una serie di sconfitte tentano di mettere in difficoltà gli ospiti che però amministrano e dominano la partita. Il Venetico non sa ancora cosa lo aspetta, il modo di gioco dovrebbe essere il solito, ma qualcosa non funziona, ed il primo tempo nonostante le tante palle gol termina con uno zero a zero. Il secondo tempo però inizia con un’altra musica, e poco prima del 15^ sblocca il risultato DILORENZO ´ che su assist di Boni, segna su uno svarione difensivo dei padroni di casa, di prepotenza lo 0 a 1. Poi ancora Boni impatta sul muro difensivo avversario su passaggio di DILORENZO dribblando fissa il punteggio conclusivo della seconda frazione 0 a 2. Comunque più Zafferia sul campo, anche se si è vista poca attenzione e crescente nervosismo ingiustificabile. Le squadre nel primo tempo sono state lunghe, senza molte idee, tranne quelle di colpire il bersaglio, cosa che è riuscita bene nel primo tempo sia ai padroni di casa che agli ospiti, imprecisi in molte occasioni, ma letali in altre 2. In scena Galeano che in rovesciata prende la traversa e Dilorenzo che si divora un’occasione enorme sfiorando il gol su ribattuta. Ottima anche la partita di Giamporcaro che ha servito più di una palla gol agli attaccanti, ma che deve dare di più negli allenamenti per aumentare le prestazioni. Portiamo a casa 6 punti in 2 partite, nonostante la nuvoletta che ci viene sempre appresso. Non siamo superstiziosi ma oggi la palla in rete non voleva proprio entrare e tante sono state le palle gol – sarà sfortuna mmmm – dichiara il Presidente Ivano Cantello – e continua – il massimo e meritatamente dopo due gare che hanno visto una buona formazione cercare di capirsi e cercare di mettere preziosi minuti di gioco insieme. Molti giocatori stanno in recupero di forma, e si vede. Splendido momento per la difesa che ha svolto il proprio ruolo audacemente. Bene tutti i nuovi acquisti, che dal portiere ai centrocampisti, si sono inseriti bene in questa “bella squadra di bianco verdi “. Il gruppo c’è ed è ben amalgamato e buone sono le prove in ottica del lungo campionato. Sono spuntati fuori anche dei nomignoli che divertono in ogni partita sia squadra che tifoseria e gli amici del web del mondo di facebook: Ciocco, Ciocco2, Mastino, Brenda, Sixtheen, Nanovolante, Occhio di Lince, Caterpillar etc… Tanto sport e sano divertimento. Ultime gare quindi disputate con la massima attenzione, per non perdere il passo. La giovane formazione ora è pronta per le difficili verifiche che sono in arrivo. Riusciranno i nostri eroi a capitalizzare indenni? Quali saranno le prospettive dei ragazzi volenterosi di Mister Ardizzone e del Presidente Ivano Cantello? La nostra scelta dovrà essere quella di disegnare da soli il nostro Destino. FUORI I DENTI! QUESTO E’ IL NOSTRO MOTTO! Il prossimo appuntamento sarà mercoledì 9 alle 20.00 al campo Bisconte contro il Messina Audace “Trofeo Lo Bianco”. I ragazzi insieme a tutti i Rappresentati vi danno appuntamento e vi raccomando di essere sempre più numerosi. FORMAZIONE A.S.D. ZAFFERIA: VOCCIO, INTILISANO, CANDELA, FORESTIERI, DILORENZO M, LODUCA, GIAMPORCARO, GALEANO, GRIOLI, DILORENZO G, BONI. A disp:, ZACCONE, GANGEMI, PIDALA’, DENARO, DELUCA, ANTONUCCIO, MUNAFO’. Allenatore Rosario Ardizzone.

Leggi o scarica i documenti originali:

Comunicato stampa del 6/12/2009 comunicato ASD Zafferia 6 dicembre 2009

Guida partite mese di dicembre 2009  Guida Partite mese dicembre ASD ZAFFERIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× 2 = otto