L’ottava edizione della Ronde dei Peloritani avrà il suo quartier generale a Spadafora, centro alle porte di Messina, che sarà sede di partenza ed arrivo nonché sede principale della gara promossa dalla scuderia «Messina Racing Team» ed organizzata sotto il profilo tecnico dalla «Eagles Racing».

Promotori ed organizzatori hanno accettato l’invito dell’Amministrazione Municipale di Spadafora, che ha mostrato ardore e spirito di collaborazione per garantire alla gara del 24 e 25 novembre una logistica adeguata e ricevere nell’accogliente territorio gli addetti ai lavori e l’appassionato pubblico. La prova speciale «Ronde dei Peloritani» rimane invariata alle porte di Messina, le vetture da rally resteranno in città con la sede del parco assistenza e dei riordinamenti confermata all’interno del Polo Sportivo Universitario in zona Annunziata grazie alla totale disponibilità dei responsabili della struttura.

«L’ottava Ronde dei Peloritani varierà la sede di partenza, arrivo e quartier generale della gara. – ha spiegato Mauro Amendolia, Direttore Sportivo del «Messina Racing Team» – Già in passato abbiamo ricevuto inviti dalle amministrazioni dei comuni vicini, ma il nostro legame con la città è molto forte. Quest’anno abbiamo il privilegio di iniziare una costruttiva partnership con Spadafora, in primo luogo per la grande ed immediata disponibilità mostrata dal Sindaco, Dr. Giuseppe Pappalardo, e dall’intera Amministrazione Comunale, che ha dato immediatamente piena fiducia alla competizione, in secondo luogo per non chiedere un ulteriore sforzo al capoluogo in un momento assai delicato per la città».

Il suggestivo centro spadaforese, dunque, sarà la location per la cerimonia di partenza nella serata di sabato 24 novembre, mentre nel pomeriggio di domenica 25 saranno festeggiati i vincitori dinnanzi al noto Castello, ove sarà ubicato la sede principale delle operazioni di gara.

Le iscrizioni alla VIII Ronde dei Peloritani si chiuderanno lunedì 19 novembre, mentre le verifiche si svolgeranno a Spadafora sabato 24.

La decisione è stata confermata ieri sera e subito comunicata ai partner, che ne hanno interamente condiviso lo spirito.

 Foti Rodrigo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


due × = 6