Trenitalia Minuetto regional train MD058Dopo dodici anni dal primo acquisto in cofinanziamento da parte della Regione Sicilia, che nel luglio 2002 aveva acquistato con 46 milioni di euro quaranta treni «Minuetto», di cui 30 elettrici e 10 diesel, vi sarà un’altra compera diretta di altri cinque convogli ferroviari. Il 28 dicembre 2013 è stato pubblicato da parte della medesima Regione – Dipartimento Infrastrutture Mobilità e Trasporti – Servizio 4 – Trasporto Ferroviario, l’avviso di gara europeo con procedura aperta per l’acquisto di numero cinque convogli ferroviari per un importo di cinquanta milioni circa.

Minuetto2Descrizione dell´appalto o degli acquisti: “Fornitura chiavi in mano di n. 5 nuovi treni automotori completi bidirezionali ad 1 o 2 piani, alimentati a 3 kv cc, reversibili di lunghezza massima di 110 metri, con capacità totale di almeno 180 posti a sedere per ciascun convoglio per un totale posti passeggeri (seduti + 4 passeggeri/mq in piedi) minimo: n. 370. Opzione full service manutentivo. Quantitativo o entità totale: Euro 48.3469.46,67 – Valore stimato, IVA esclusa: 43.909.951,52 euro. Durata dell´appalto o termine di esecuzione: Durata in mesi 36 (dall´aggiudicazione dell´appalto).

Minuetto3Criteri di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati nel capitolato d´oneri, nell’invito a presentare offerte o a negoziare oppure nel documento descrittivo. Condizioni per ottenere il capitolato d´oneri e documenti complementari o il documento descrittivo: Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l´accesso ai documenti: 24.3.2014 – 13:00. Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione: 31.3.2014 – 12:00. Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione: Italiano. Periodo minimo durante il quale l´offerente è vincolato alla propria offerta in giorni: 240 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte). Modalità di apertura delle offerte: Data: 9.4.2014 – 10:00. Persone ammesse ad assistere all´apertura delle offerte: Sì. – Informazioni complementari sulle persone ammesse e la procedura di apertura: Legali rappresentanti dei Concorrenti, ovvero soggetti, uno per ogni Concorrente, muniti di specifica delega loro conferita dai suddetti legali rappresentanti. Prendiamo atto dell’interesse mostrato dalla Regione nell’acquistare nuovo materiale rotabile per garantire un trasporto ferroviario più efficiente, ma siamo ancora in attesa di una risposta ufficiale per quanto concerne l’utilizzo degli ETR 450 nel territorio siciliano”.

 Foti Rodrigo