campagna consolato-1La Polizia di Stato arresta un uomo per rapina aggravata. Nella giornata di ieri la Squadra Mobile ha tratto in arresto Campagna Consolato, 28enne messinese con numerosi precedenti penali, ritenuto responsabile del reato di rapina aggravata.

Il provvedimento restrittivo, effettuato in esecuzione dell’Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa lo scorso 31 luglio dal Giudice per le Indagini Preliminari presso la Procura della Repubblica di Messina, è scaturito dall’attività investigativa condotta dai poliziotti della Squadra Mobile in seguito ad una rapina avvenuta lo scorso 8 luglio.

In quell’occasione 7 uomini si introdussero in un’abitazione del centro città mentre in casa vi erano solo i figli dei proprietari, una ragazza di 20 anni ed il fratellino di 12, e dopo averli immobilizzati, si impossessarono di numerosi oggetti in oro per poi darsi alla fuga.

Il medesimo provvedimento cautelare è stato adottato anche nei confronti di un secondo individuo che al momento è risultato irreperibile.

Sono in corso ulteriori indagini per la completa identificazione degli altri autori della rapina.

L’arrestato è stato condotto presso il Carcere di Messina Gazzi.