Zafferia – Il nuovo libro di Carlo Barbieri dal titolo “La pietra al collo” sarà presentato sabato 8 dicembre 2012 alle ore 17.30 presso il salone dell’incantevole Villa Cianciafara a Zafferia. Il protagonista del libro, che è un giallo, è un commissario della omicidi di nome Francesco Mancuso che è convinto che “ad agosto non accada mai niente”. Invece, proprio nel mese di agosto nel sotterraneo della Chiesa delle Anime Purganti viene trovato il cadavere di un uomo nudo, giustiziato con un colpo alla nuca, con una pietra al collo. Questo, risulterà essere il primo di una serie di delitti eseguiti con la stessa modalità.

In una città dove vi sono edifici lussuosi e degrado, istituti per orfani e fondazioni religiose emerge la presenza dell’orrore senza fine dell’infanzia sessualmente abusata, che vede quali attori pedofili noti e signori apparentemente rispettabili. Coordina Dafne Musolino alla presenza dell’autore, di professione chimico e marketer e oggi apprezzato scrittore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


8 − = tre