teatro vittorio emanueleE’ tutto pronto per “La Moda insieme a Bnl per Telethon” la sfilata di beneficenza che si terrà domani al Teatro Vittorio Emanuele e che “lancerà” in anteprima le iniziative di Telethon, la maratona di solidarietà in favore della Ricerca contro la distrofia muscolare prevista dall’11 al 13 dicembre. La gara di solidarietà per Telethon inizierà domani con la sfilata di beneficenza “La Moda insieme a Bnl per Telethon”. Quest’anno a Messina, il Comitato “ La Scuola per Telethon” presieduto dal Dirig. dell’Ufficio Scolastico di Messina Gustavo Ricevuto e dal Coordinatore per il Centro Sud Angelo Saeli, oltre alla tradizionale raccolta, ne avvieranno un’altra parallela a sostegno delle famiglie alluvionate bisognose i cui giovani frequentano gli istituti scolastici comprensivi di Scaletta e Ponte Schiavo. Si tratta di due scuole dove studiano tanti alunni provenienti dai villaggi della zona sud colpiti dalla tragedia dell’uno ottobre. Al termine della “maratona” di Telethon, i fondi raccolti a Messina grazie a questa iniziativa supplementare saranno versati in due appositi conti correnti. Un’iniziativa doverosa quella del Comitato locale di Telethon che quest’anno raddoppierà gli sforzi per lasciare un segno tangibile sul territorio. La Moda insieme a Bnl per Telethon” ospiterà” anche altre tematiche sociali di grande interesse. Su invito di Alvaro e Correnti, alla serata parteciperà Erminia Ferrari Manfredi –compagna dell’indimenticato Nino Manfredi- testimonial dell’Associazione Viva La Vita Onlus che racconterà la difficile condizione delle persone affette dalla SLA, la Sclerosi Laterale Amiotrofica. Dal giugno 2004, quando denunciò a Report su Rai Tre la difficile condizione in cui era costretto il marito Nino e la lunga permanenza in rianimazione, ha svolto un’incessante attività di sostegno alle associazioni dei malati fra le quali “Risveglio” – che si occupa della condizione post coma – e, dall’aprile 2006 per Viva la Vita. Le persone affette da Sla sono alcune migliaia, per vivere hanno bisogno di dignità,qualità della vita. Uomini e donne che devono essere aiutati nel loro quotidiano. Menti vigili in corpi immobili. Non sarà dunque la solita sfilata. La dimensione teatrale esalterà le collezioni di Muschio & Miele, Les Jarrettieres e Alvaro e Correnti che presenteranno alcune novità assolute. Fra gli ospiti il soprano Emy Spadaro ed Espressione Danza di San Filippo del Mela. La manifestazione sarà completata da un cocktail. Presenta Patrizia Casale che si avvarrà di alcuni testimonial a sorpresa! Informazioni al info@emotiosrl.it.

Fonte: Normanno.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


uno + = 5